I periodi migliori per acquistare un biglietto aereo

Una ricerca effettuata da Skyscanner ha evidenziato i mesi migliori per acquistare un volo aereo e risparmiare su ogni possibile tratta di viaggio.
Scoprire posti nuovi, entrare in contatto con culture differenti, ma anche vaggiare per lavoro o per riabbracciare un lontano parente. Sono questi i principali motivi per cui gli Italiani abbandonano i confini dello Stivale. Così, come ogni anno, il motore di ricerca viaggi globale Skyscanner ha analizzato l’andamento dei prezzi dei voli dall’Italia verso le destinazioni più popolari nel periodo compreso fra

gennaio 2013 e dicembre 2015. Il tutto per aiutare i viaggiatori a scegliere i periodi più vantaggiosi per prenotare un volo in base alla meta prescelta.

Quando viaggiare

Il mese più economico per viaggiare dall’Italia risulta essere novembre, quando i biglietti costano circa il 16% in meno rispetto al prezzo medio. In particolare, la settimana più economica, secondo le stime di Skyscanner, sarebbe la numero 47 (l’ultima di novembre), quando volare dall’Italia costa più del 20% in meno rispetto al prezzo medio.

Quando prenotare­

Il miglior momento per prenotare, andando così a risparmiare l’11% in meno rispetto al costo medio del biglietto, sarebbe 20 settimane prima della partenza. Tuttavia, anche acquistando il biglietto fra sette e dieci settimane prima, il risparmio si aggira intorno al 10% rispetto al costo medio del volo.

Quando prenotare un volo nazionale

Secondo i dati raccolti da Skyscanner, prenotare un volo nazionale in Italia con 1 mese di anticipo rispetto alla data di partenza consente un risparmio di circa il 17,4%. Il mese più conveniente per volare in Italia è invece febbraio, mentre agosto si conferma il periodo più caro con costi quasi il 30% più alti.

Quando prenotare un volo a breve raggio

Per i voli a breve raggio il consiglio è quello di acquistare il biglietto circa nove settimane prima della partenza. Prenotare un volo in largo anticipo permette infatti di spendere il 15,6% in meno rispetto al prezzo medio. Il mese più vantaggioso, in questo caso, è novembre (-18,2%), in particolare la terza settimana (-23,6%), mentre quello più costoso è ancora una volta agosto (+30%), soprattutto la seconda settimana (+37,5%).

Quando prenotare un volo a lungo raggio

In questo caso, il maggior risparmio sui voli a lungo raggio sarebbe bene prenotare circa 4 mesi e mezzo prima (18 settimane), prediligere i viaggi in maggio – circa il 15% più economici – ed evitare quelli ad agosto (mediamente del 18,4% più costosi).

Quando prenotare con le compagnie low cost o di bandiera

Secondo i dati analizzati da Skyscanner, per risparmiare circa il 14,5% sul costo medio del biglietto aereo di una compagnia low cost basterebbe prenotare con sei settimane di anticipo, mentre nel caso di un volo con una compagnia di bandiera sarebbe meglio acquistare il biglietto circa 13 settimane prima, con un possibile risparmio di quasi il 12% in confronto alle tariffe medie.

 

 

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Comments are closed.