Ricerca voli – come usare i motori di ricerca per risparmiare

I motori di ricerca effettuano molte ricerche contemporaneamente. Sono comodi e permettono di risparmiare, ma perche’ forniscono prezzi diversi tra loro? La risposta e’ spiegata su questa pagina ed in poche parole dipende dalla quantita di biglietti che i siti acquistano preventivamente o si impegnano ad acquistare. Chi non e’ interessato al motivo ma vuole solo sapere come usare i motori di ricerca voli e risparmiare puo’ continuare a leggere.

I motori di ricerca non servono solo per trovare il prezzo ma anche – ad esempio – per trovare le migliori combinazioni di voli, orari ed altro, e questo non deve essere sottovalutato se si vuole risparmiare. I motori di ricerca non devono essere demonizzati ma per avere il miglior prezzo bisogna usarli con attenzione.

Come usare i motori di ricerca per trovare il miglior prezzo

Come gia’ spiegato su questa pagina, il procedimento puo’ essere lungo ma partiamo dall’inizio

Per risparmiare dobbiamo avere il quadro completo delle rotte e delle diverse combinazioni disponibili per raggiungere la nostra destinazione. Quindi, prima di acquistare un biglietto aereo dobbiamo sapere quali sono le compagnie aeree utili al nostro viaggio. Mentre i paesi più famosi hanno compagnie aeree ben conosciute, per gli altri paesi e’ un po piu’ difficile. Per esempio, per andare in Pakistan o in Uruguay quale linea aerea conviene prendere?

Per questo motivo conviene effettuare alcune ricerche sui piu’ famosi siti di ricerca come Skyscanner, Edreams, o Expedia, o Last Minute, (i cosiddetti “motori di ricerca specializzati ”) sui quali inseriremo le citta’ di partenza e arrivo e le date preferite. Si avviera’ cosi una ricerca  istantanea effettuata sui siti delle linee aeree con loro convenzionate (anche per questo bisogna farne piu’ di una). Il risultato sara’ una lista abbastanza completa delle possibilita’ e dei prezzi. Una volta deciso il volo che soddisfa le vostre esigenze, valutatene il prezzo facendo attenzione al sito di provenienza del prezzo (che sara’ quello dove sarete trasferiti per acquistare il biglietto). I prezzi riportati nei risultati, infatti, provengono dai siti delle compagnie aeree o da altri siti di ricerca (Expedia o Lastminute).

Questo e’ un passo molto importante perche’ il prezzo ne risulta influenzato, in alcuni casi di molto. Per evitare sovracosti bisogna distinguere se il prezzo migliore emerso dalla ricerca e’ offerto da:

A) ll sito di una compagnia aerea. In questo caso, andate sul sito della compagnia aerea attraverso i link in questa pagina (e non attraverso il link proposto o attraverso google, che in entrambi i casi includerebbe la commissione) e verificate il prezzo offerto direttamente dalla compagnia aerea con la quale volerete, spesso potreste risparmiare qualcosa ma non sempre (per i motivi spiegati qui)

B) Nel caso in cui, invece, il risultato migliore e’ il prezzo offerto da un altro sito di ricerca, certamente troverete un prezzo ancora piu basso acquistando direttamente su quel sito (ma non arrivateci attraverso google perche’ anche google carica la sua commissione).


 

SKYSCANNER – E’ uno tra i piu’ nuovi e completi motori di ricerca per voli, non sempre i prezzi sono i migliori ma trova anchei voli low cost negli angoli piu’ dispersi del mondo.

Comments are closed.